Guida alla formattazione sicura

Per qualche motivo (pc-lumaca, attacco di virus o altro) abbiamo deciso di formattare il pc, ecco una guida pre-durante-post formattazione per non incappare nei problemi tipici che possono crearsi durante un’operazione così delicata.

Operazioni da eseguire prima della formattazione:

– assicurarsi di avere:
1) il CD di installazione del sistema operativo o CD di ripristino nel caso il produttore del vostro pc ne abbia predisposto la creazione (nel caso di windows ovviamante è necessario il codice seriale);
2) tutti i CD di installazione dei driver ed accertatevi che siano funzionanti (scheda madre, controller audio, scheda video, stampanti, webcam e chi più ne ha più ne metta);
3) se possedete un pc con hard disk di tipo SATA e volete installarci su windows XP procuratevi i driver da mettere in un floppy disk o in una memoria USB;
4) fate un bel backup dell’intero hard disk possibilmente su un hard disk esterno (eviteremo di perdere i nostri preziosi file!).

Problematiche prima della formattazione:
– non trovo il seriale di windows:
1) di solito chi produce o vende il pc lo appiccica (in quanto il numero seriale di windows è adesivo) sul case (maccheronicamente detto “il cassettone dove sta’ l’hard disk), controllate bene se c’è;
2) non trovate il numero seriale della vostra copia di windows perchè: avete perso il numero di serie, è stato mangiato da eventuali cani o gatti o topi, vostro figlio ha giocato al piccolo chimico e ci ha buttato sopra qualche intruglio, vostra moglie o la vostra fidanzata l’ha buttato o bruciato o “ha svampato”? non c’è problema si può recuperare con delle utility freeware.

– sono danneggiati i CD dei driver:
1) potete scaricarli dai siti dei produttori dell’hardware, hanno tutti una sezione dedicata ai download dei drivers oppure basta leggere la guida “dove e come cercare i driver dei nostri pc e periferiche (vedi QUI);
2) potete fare un bel backup dei driver installati nel vostro pc con un programma chiamato Drivermax (vedi la scheda), lo stesso programma lo userete dopo aver reinstallato il sistema operativo per ripristinare i vostri driver.

– come faccio il backup:
di utility per il backup (sia freeware che a pagamento) ce ne sono una marea:
– Casper XP (freeware/trial);
– Clonezilla (opensource, sarà utile in casi disperati… infatti potrete avviare il pc direttamente da Clonzilla in caso di virus o errori che compromettono il corretto funzionamento del pc);
– Uranium backup (freeware);
e molti, molti altri….

Operazioni durante la formattazione:

– scegliere i settaggi del sistema operativo;
– eventuale inserimento del driver dell’HD nel caso sia di tipo SATA e se il sistema operativo è Windows XP (in quanto nativamente XP non include i driver di tali dischi);
– eventuale inserimento del codice seriale del sistema operativo;
– riavvio del pc.

Se avete un cd di ripristino vi accorgerete che non dovrete fare praticamente nulla (forse premere “invio” e cliccare qualche volta su “SI”):
Operazioni dopo la formattazione:

– installare i driver nel seguente ordine:
– driver scheda madre;
– driver del controller audio (altrimenti il vostro pc non emetterà nessun suono quando vorrete ascoltare la musica o vedere un film);
– vari ed eventuali altri driver: scheda video, modem, stampanti, webcam e così via….

Se avete fatto il backup con Drivemax (vedi la scheda), installatelo sul pc e ripristinate i driver dal backup che avete fatto prima di formattare.

– Installate un antivirus, un firewall e un antispyware, li trovate nelle varie sezioni “sicurezza” di questo blog;
– Reinstallate tutti i vostri programmi e i Codec multimediali (li trovate qui) e dal backup che avete fatto in precedenza (nel caso che avete formattato a causa di virus FATE LA SCANSIONE!!!!) recuperate e risistemate i vostri file e cartelle.
Utilizzate Clonezilla per fare un DVD immagine del sistema che avrete appena rispristinato… la prossima volta che dovrete formattare dovrete solo ripristinare dal back up che avete fatto e in pochi minuri il vostro pc tornerà come nuovo con pochi click di mouse.

Finito, buon divertimento e non combinate guai!

Emiliano 🙂



pdf.gif



Guida alla formattazione sicuraultima modifica: 2009-02-16T08:53:00+01:00da emiliano75rm
Reposta per primo quest’articolo

2 pensieri su “Guida alla formattazione sicura”

Lascia un commento