Come realizzare un calendario con le nostre fotografie usando Gimp

Attenzione, per fare funzionare questo script python bisogna preparare il pc nel seguente modo:

http://programmifree.myblog.it/archive/2010/11/30/come-installare-uno-script-python-su-gimp.html

 

Abbiamo scattato delle belle fotografie durante le vacanze? Vogliamo fare un regalo originale alla persona che amiamo?
Perchè non realizzare un calendario con le nostre foto piu’ belle in maniera facile, veloce e soprattuto gratuita?

Vediamo come fare…

  • prima di tutto ci occorre avere installato nel nostro PC Gimp (GNU Image Manipulation Program), se non lo avete installato potete scaricarlo gratuitamente dal sito ufficiale: http://www.gimp.org/



  • una volta scaricato lo script calendar va estratto dal file zip e in base alla lingua desiderata dobbiamo copiare il corrispondente file (il file che lo contiene nella lingua italiana si chiama calendar_it.py) nella seguente cartella:

– se come sistema operativo abbiamo windows: C:/Programmi/GIMP/lib/gimp2.0/plug-ins
– se come sistema operativo abbiamo linux: /home/utente/.gimp2.X/plug-ins

Ora è tutto pronto per poter creare il nostro calendario, come avrete notato lo script non necessita di nessuna installazione, sarà il nostro Gimp che leggerà, interpreterà ed eseguirà i vari comandi contenuti nello script.

Per creare il calendario non dobbiamo fare altro che aprire la nostra foto con Gimp, sulla barra del menu’ cliccare su “Python-Fu” e cliccare su “creare calendario da immagini” per avviare lo script che aprirà la seguente finestra:

Schermata-103.png

Selezioniamo ora le varie impostazioni come mese, anno, colori e font e clicchiamo su “ok”… vedremo ora comparire il calendario con la fotografia da noi scelta.

Per questo esperimento ho usato una foto di Birillo:

Schermata-6.png

nella parte sinistra c’è la foto iniziale e a destra c’è il calendario creato dallo script calendar.


pdf.gif
 

Lo script “calendar” è stato realizzato da Javier Pérez Pacheco (http://www.javielinux.com/index.php) io ho effettuato la traduzione in italiano, questo script è distribuito sotto la licenza GPL (http://www.fsf.org/licensing/licenses/gpl.html) ed è possibile scaricarlo ed utilizzarlo gratuitamente.

 

Come realizzare un calendario con le nostre fotografie usando Gimpultima modifica: 2009-08-15T11:18:00+02:00da emiliano75rm
Reposta per primo quest’articolo

13 pensieri su “Come realizzare un calendario con le nostre fotografie usando Gimp”

  1. Salve, mi chiamo Cecere Marco, ti ho scritto qui perchè non ho trovato un form per i contatti,
    da poco, abbiamo creato un social news, (o Social Media)che è uno strumento che integra funzionalità di Blog Collettivo ed elenchi di link web (Social bookmarking) in un’unica soluzione.Il Social news ha come scopo quello di selezionare le notizie più interessanti in maniera collettiva. Gli utenti possono segnalare link, scrivere articoli, inviare video e commentarli con possibilità di ”votare” le notizie gradite partecipando attivamente alla linea editoriale del sito. L’argomento principale sono le notizie “GEEK”, quindi crediamo che fosse un onore, se lei partecipasse a questo progetto, in quanto, potrebbe far crescere le visite al suo sito.

    il sito è http://www.geeknews.it, e ci farebbe piacere anche se scrivesse un articolo verso di noi, anche se in nofollow.

    Grazie

    Speriamo di vederla presto.
    Cordiali Saluti.

  2. Ciao,
    vorrei tanto scaricare lo script calendario, ma non ci riesco! Ciò Gimp 2.6 e il sistema operativa è Windovs. Ho scaricato lo script zippato, ma una volta estratto il file non ho capito in quale cartella depositarlo.Ho proceduto in questo modo: programmi-Gimp.2.6-Share-Gimp-2.0-A questo punto ho provato ad insrire il file in una delle tante cartelle,ma loperazione non mi riesce, perciò Aiutooooooo

  3. Ciao, ho bisogno di incollare una foto in un calendario scaricato e già bell’e pronto…il problema è che non riesco a trovare il programma giusto per poter ottenere un buon risultato. Vorrei che la foto riempisse esattamente lo spazio in cui dovrebbe stare (già prestabilito) e che fosse un pò sfumata ai bordi con forma tonda…aiutoooooooooooooo!!!

Lascia un commento